martedì 18 novembre 2014

Guardate cosa hanno prodotto le buone abitudini!

Il quoziente intellettivo ha una scala di valori come questa:


Media intellettiva: 100
Un pò sopra la media: 115
Genio: 140
Supergenio:  160

L'IQ è importante, ma senza altre doti, come la tenacia è assolutamente inutile, vediamo, infatti cosa è accaduto a 4 geni dell'umanità.
Se, si fossero arresi, il loro genio non sarebbe venuto fuori!

Albert Einstein
Premio Nobel, scopritore della teoria della relatività.
Quoziente intellettivo: 160. 
Einstein cominciò a parlare dopo i 4 anni!

Thomas Edison

Inventore e Imprenditore
La rivista Life lo pone tra i 100 uomini più importanti degli ultimi 1000 anni
Quoziente intellettivo: 145.
Edison era parzialmente sordo e fallì in più di 1000 tentativi prima di realizzare la lampadina.

Bill Gates

Fondatore della Microsoft
Uno degli uomini più ricchi e influenti del mondo.
Quoziente intellettivo: 160
Gates fallì con la sua prima impresa

Benjamin Franklin

Padre fondatore degli Stati Uniti.
Inventore del parafulmine, ideatore dell'ora legale e delle lenti bifocali.
Quoziente intellettivo: 160
Franklin abbandonò gli studi a 10 anni.

Ludwig van Beethoven

Genio della musica.
Compositore, pianista e direttore d'orchestra.
Quoziente intellettivo: 165
Beethoven compose le sue migliori sinfonie benché fosse diventato sordo






Nessun commento:

Posta un commento