giovedì 6 novembre 2014

Svelato il Segreto della Felicità: tutto dipende da noi

Questo è quanto ci dice la legge di attrazione. Secondo questa tesi siamo noi stessi gli artefici di quanto accade nella nostra vita; attiriamo, cioè felicità e benessere oppure con un atteggiamento sbagliato disgrazie e sfortune.

Ma vediamo di capirci un po' di più.

La legge di attrazione discende certamente dal New Thought una corrente di pensiero che si è diffusa negli Stati Uniti nella seconda metà dell'Ottocento. Dal cosiddetto Nuovo Pensiero sono derivate nel corso degli anni varie derivazioni.
Una di esse è proprio la legge di attrazione o del Pensiero Positivo che trae il suo successo dagli scritti di Ester Hicks e di suo marito e dal famoso The Secret di Rhonda Byrne.

Vediamo nello specifico cosa dice la Legge di Attrazione.


Secondo questa teoria ogni uomo è un magnete che attrae nella sua vita felicità o disgrazie, per cui conoscendo il segreto, cioè il modo in cui avviene questa attrazione ognuno di noi potrà lasciare fuori dalla propria vita disgrazie, sventure e insuccessi ed attrarre felicità, benessere, salute e successo.


Legge di attrazione
La Legge di Attrazione


Come funziona il meccanismo?

Il Segreto è più semplice di quanto si possa pensare, l'attrazione, infatti avviene attraverso la forza dei nostri pensieri ed emozioni.

Le emozioni e i pensieri negativi ci porteranno sventure, mentre quelli positivi salute e prosperità.
Il Segreto, quindi sta nel pensare in termini positivi, cioè nel desiderare quello che si vuole e non quello che non si vuole.


L'errore che tutti commettiamo è proprio questo.

Spesso immaginiamo e pensiamo quello che vorremmo non accadesse, non vogliamo diventare poveri, non vogliamo perdere il posto di lavoro, non vogliamo ammalarci. Questo modo di pensare non fa altro che attirare nella nostra vita quello che non vogliamo accada.
Il corretto modo di pensare è quello positivo e quindi voglio essere ricco, voglio salute e benessere.
Non basta, però il solo pensiero.



A questo dobbiamo accoppiare anche un'emozione, per cui è necessario pensare di avere già ottenuto quello che desideriamo, la nostra mente deve dare per scontato e reale che siamo diventati ricchi, che stiamo bene in salute e che abbiamo realizzato il nostro successo. Una sorta di inganno per il nostro inconscio.

Sembra tutto abbastanza facile, ma in fondo non lo è.



I nostri schemi di pensiero e le nostre abitudini costituiscono un habitus mentale difficile da cambiare per cui è facile ricommettere gli errori del passato.
Una prova non costa niente e se pure le mirabolanti promesse non si realizzassero avere un atteggiamento positivo verso la vita sicuramente ci porterà dei vantaggi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...